Skip to main content

a cura di Laura Dominici

È un progetto di rigenerazione alberghiera quello che la famiglia De Flammineis ha operato in Costiera Amalfitana. È nel lontano 1962 che l’ingegnere Orfeo Mazzitelli rileva un’area edilizia dove fa costruire l’Amalfitana Hotel, in attività dalla fine degli anni Settanta fino al 1985, quando l’area viene soggetta ad una inattività forzata fino al 2017. Furono anni gestiti con determinazione dall’architetto Maria Teresa Mazzitelli, madre di Alessandra e Pier Luigi De Flammineis, oggi terza generazione di una famiglia che opera in Costiera dai primi anni Sessanta.

en_GBEN